Interpretare il linguaggio del corpo

interpretare il linguaggio del corpoINTERPRETARE IL LINGUAGGIO DEL CORPO


Ho consultato decine di articoli, riviste e qualche libro. Interpretare il linguaggio del corpo è affascianante, da la senzazione di essere potenti. Quello che si impara è tutto vero, funziona. Il linguaggio del corpo non sbaglia, specialmente se involontario e privo da forzature.

Ma cos’è il linguaggio del corpo ? Il linguaggio del corpo è una forma di comunicazione involontaria, che il nostro corpo effettua per comunicare agli altri le nostre intenzioni, i nostri sentimenti, le nostre ansie e stati d’animo. E’ un linguaggio che non lascia tanti spazi all’interpretazione, nel senso che è ben preciso. I gesti prodotti sono chiari e indissolubili e se qualcuno ne conosce i segreti e ne percepisce tutte le sfumature, può veramente utilizzare questa comunicazione per confrontarsi al meglio nella società.

Ma a cosa mi serve saperlo interpretare ? Serve a capire gli altri e sopratutto a farsi capire. Qualcuno lo usa anche per influenzare i pareri altrui (es: uomini politici, scaltri venditori, latin lover, …). Ognuno lo usa come vuole, facendo attenzione a non cadere in pratiche losche di plagio. Una cosa è sicura: se conoscete il linguaggio del corpo vi potete accorgere se qualcuno lo usa contro di voi, altrimenti potreste subirlo. Una stuzzicante ipotesi di utilizzo dell’interpretazione è sicuramente quello di capire alcuni pensieri e stati d’animo di una persona. Qualcuno diceva: “sapere è potere” e sapere interpretare il linguaggio del corpo può effettivamente dare un qualche vantaggio.

Ma come ricordarsi tutti i significati dei gesti ? Bè … c’è ben poco da fare: bisogna studiare. Ci sono parecchi libri e siti. I libri sono buona cosa, si pagano, si leggono e danno buone e precise informazioni da studiare per poterle ricordare al momento del bisogno. I siti Internet sono tantissimi, ma quì le informazioni sono spesso caotiche, molto spesso copia e incolla da un sito ad un’altro, le pagine sono assediate da pubblicità e da cavolate varie che distolgono l’attenzione e non permettono all’utente di studiare, ma…

Per i più pigri: Per chi di studiare sui libri non ha tempo e voglia, c’è la possibilità di utilizzare il database online di PSInto, o una APP per Android  dove inserendo una sorta di descrizione dei movimenti di una persona ne restituisce l’interpretazione. Il database online si trova qui (ex www.psinto.net) e ne parlo meglio in questo articolo e anche un pò in questo.