Come vincere a Fifa 14

Come vincere a Fifa 14: Fifa 14 è diverso da Fifa 13, ma anche quì la CPU ci mette lo zampino nelle partite multiplayer. Ma come ?. La CPU condiziona la partita facendo piccoli interventi anche lontano dall’azione di gioco, liberando un giocatore o vincendo un contrasto o semplicemente sbagliando un passaggio. Voi dovete cogliere il momento e sfruttarlo, spieghiamo come.

Cross e passaggi:  Se durante un cross o passaggio avversario non marcate il calciatore che lo effettua sono guai: non importa se c’è un goal o una parata, la CPU se lo ricorda e pochi minuti dopo influenza una azione muovendo nel posto giusto i calciatori non controllati e probabilmente vi beccate un goal. Se siete voi a crossare o passare fatelo quando non vi marcano e aprofittatene.

Tutto facile: Vi capiterà che inizierete una partita a Fifa 14 dove tutto vi sembra facile, i vostri giocatori sono sempre al posto giusto, voi tirate e ritirate ma la palla non entra: sono guai. Se in questo caso il vostro avversario sta giocando in difesa, a circa la terza discesa in contropiede la CPU creerà le condizioni per far segnare l’avversario. Per evitare questo dovete ridurre la quantità di corsa dei vostri giocatori e sopratutto mantenere molto il controllo palla, inoltre sbilanciatevi pure in attacco, ma tirate solo a “botta sicura” per ottenere almeno una strepitosa parata. Aprofittatene.

Va tutto male: Vi capiterà che una partita di Fifa 14 inizia e tutto sembra andare storto. Subirete ogni azione e il vostro avversario tirerà in porta da tutte le parti. Il vostro portiere farà il possibile. Se non reagite sono guai: state in difesa, ma cercate di spezzare le azioni dell’avversario già a meta campo senza che riesca a tirare in porta. Se resisterete qualche minuto senza subire tiri pericolosi, la CPU vi preparerà un paio di contropiedi con un paio di relative grosse occasioni di segnare. Aprofittatene.
Come vincere a Fifa 14

Come vincere a Fifa 14


La partita è neutra: Quando la partita è piatta e ci sono pochi tiri in porta non è merito di uno o dell’altro giocatore, ma anche quì è la CPU a influenzare le cose. Il modello pensato dalla CPU per questa partita è proprio quello di far fare pochi tiri. In questo caso i giocatori non controllati dagli utenti si muoveranno a favorire il successo della difesa. Sara difficile segnare anche se tirerete bene in porta, ma la CPU vi guarda … vi osserva … aiuta uno a l’altro giocatore, ma all’inizio del secondo tempo il geniale algoritmo di Fifa 14 creerà la situazione favorevole a far segnare chi nel primo tempo a sbagliato di meno. Aprofittatene.

Dovete passare il turno: Come vincere a Fifa 14 quando la partita che dovete disputare è decisiva per vincere un campionato o per salvarvi dalla retrocessione?  Quì le cose saranno difficili. La CPU aiuterà il vostro avversario e vi concederà solo poche occasioni. Dovete sfruttare quelle, perchè solo in quelle farete goal, infatti in tutti gli altri casi in qualche modo non segnerete. Per segnare vi dovete accorgere quando la CPU vi favorisce il momento giusto: es. tipo un passaggio splendido che manco avete voluto, oppure un giocatore non controllato si libera in maniera perfetta o semplicemente l’avversario perde un contrasto inaspettamente. Approfittate di quel momento, fate i pochi passaggi necessari e tirate a rete.

Per concludere: Fondalmentalmente a Fifa 14 vince chi se lo merita, se giocate bene e perdete è perchè la CPU ha influenzato il gioco con un modello che prevedeva che voi dovevate giocare bene, ma segnare poco. Durante la partita il software che vi ha aiutato vi ha anche osservato e contato tutti gli errori e infine fa segnare chi poi lo merita realmente. La leggenda del momentum è vera solo per metà, nel senso che la CPU influenza solo per divertire e non per avantaggiare impropriamente qualcuno.

Ricordate: Fifa 14 è un gran bel gioco, ma dovete capire che non sono i calciatori a regire dinamicamente al pallone, ma è il pallone che arriva nel posto giusto al momento giusto per innescare l’animazione giusta. Nonostante le animazioni siano tante, sono comunque predefinite, quindi la CPU sposterà palla e calciatori per quel poco che basta per far eseguire le varie animazioni di contrasto, colpo di testa, tiro al volo, ecc. Questo meccanismo da vita ad un gioco fantastico, ma comunque tenuto sempre in pugno dal geniale software di EA.

12 pensieri su “Come vincere a Fifa 14

  1. VOLETE SAPERE COSA PENSO? IO PENSO CHE TUTTO CIò CHE SI SONO LIMITATI A FARE è RENDERE IL GIOCO PIù LENTO E STOPPOSO. CI HANNO LAVORATO DUE SETTIMANE E SE NE SONO LAVATI LE MANI! ! E L'HANNO SPACCIATA PER UNA COSA NUOVA! SI DEVONO VERGOGNARE! C'è BISOGNO DI UN FORTE FEEDBACK NEGATIVO NEI CONFRONTI DI QUESTI MILLANTATORI. E SI IMPEGNANO PER LA "NEXT GEN"?? COSA VI CREDETE CHE SIA IL FIFA 14 IN NEXT GEN SE NON LA STESSA MERDA CON PATATE?? BASTA GENTE, RIBELLATEVI, QUANDO LEGGERETE LE RECENSIONI POSITIVE DI FIFA, SEGNATEVI IL NOME DI CHI L'HA SCRITTA, SCRIVETEGLI, E DITEGLI "TU NON HAI CAPITO UN CA..O"

  2. Ciao.
    Fino a 2 settimane fa,considerando circa 900 partite sulle “spalle”(80%con fifa13), ero convinto dell’esisternza del Momentum in Fifa13 che 14. Girando tra i vari siti per capire come ridurre questo handicap, ho letto il vostro articolo, ed incuriosito da questa interpretazione, ho provato a mettere in pratica i suggerimenti.
    Anche se sono solo circa 30 partite giocate con la vostra soluzione, non posso fare altro che confermare quanto avete scritto.
    Riducendo i passaggi troppo precipitosi, passaggi filtranti un pò troppo avventati, interventi troppo precipitosi, cercare di contenere il più possibile l’ondata avversaria per tot di minuti, sono riuscito ad avere maggiore stabilità nelle 2 div, senza subire incontrollabili sequenze di sconfitte e di retrocessioni. Mi piacerebbe dire che è stato bellissimo e che mi sono meritato le vittorie, ma quando noti che segni perchè i rimpalli sono sempre a tuo favore,perchè i difensori avversari non controllati dal giocatore vanno spesso per funghi o dalla parte opposta, il mio attaccante “basso” e con meno forza, surclassa mostruosi difensori in forza ed in altezza,ecc…, tutto perchè non ho commesso errori o ne ho fatti di meno rispetto all’avversario, alla fine preferivo pensare alla possibilità del bug momentum.
    A questo punto cosa servono le caratteristiche dei giocatori, se poi vengono alterati in alto o in basso, in determinati momenti x della partita, a seconda degli errori commessi?
    A cosa serve mettere tutte le varie opzioni di gioco, come tattica,modulo,ecc.. se poi vengono modificati o annullati per agevolare me o l’avversario?
    Il divertimento viene meno, perchè non rispecchia la realtà.
    Se l’avversario fa passaggi troppo precipitosi o perde o passa male la palla, io ne ha già tratto beneficio, perchè aiutarmi ulteriormente alterando la posizione e le caratteristiche dei miei e suoi giocatori qualche minuto più tardi,facilitandomi a segnare….?
    Se interviene in maniera disordinata con il difensore una,due, tre, quattro volte, io posso già trovarne beneficio, perchè aiutarmi qualche minuto dopo, trasformando negativamente i suoi giocatori, alterando i rimpallli,ecc?
    Nella realtà, come vorrebbe simulare EA,, quando sbagli un intervento difensivo, se l’avversario è attento ne approfitta;se sbagli un passaggio, la palla la regali agli avversari; se tiri male, molto probabilmente non segni e la butti fuori o la regali al portiere; se muovi i giocatori in posizioni sbagliate, se riesco a rubare la palla ne approfitto;se non fai girare palla al centrocampo, difficilmente riuscirai a creare azioni da gol, ma questo non deve innescare un ulteriore favore a me, generandomi maggiori possibilità di segnare in un’altra fase di gioco.
    Perchè quando l’avversario o io abbiamo tutto a favore con bombardamenti di tiri da parte di fulminei attaccanti, ad un certo punto a causa di un calcolo sugli errori commessi, gli stessi attaccanti,risultano goffi, lentissimi,irriconoscibili tecnicamente?
    E’ divertente tirare a porta vuota a due passi dalla riga, e vedere il tiro andare a lato, sul palo,sulla traversa,a volte con successivo rimpallo e nuovamente palo, o fuori, perchè è stato deciso precedentemente che devono esserci pochi gol o che non meriti di vincere o pareggiare a causa di maggiori errori commessi?

  3. Cavolo Marco, mi hai emozionato con quello che hai scritto ! Ed hai assolutamente ragione ! Cioè è questa la mentalità che dovrebberò acquisire quelli della EA SPORTS per rendere un gioco stupendo ! Concordo con tutte le parole che hai scritto !

  4. Voglio constatare che questo topic è stato davvero utile… non sono mai stato un gran gamer in fifa e vari, infatti prima di consultare l’argomento ero a pelo nella salvezza soltanto nella 8^ divisione. Dopo averlo letto le cose sono migliorate tantissimo, minimo tre goal a partita, sembra quasi che stia descrivendo uno di quei prodotti miracolosi delle televendite 😀 devo dire che è tutto vero, ho riscontrato che più passaggi fai e più lontano dalla porta riesci a recuperare palla (anche se non particolarmente in scivolata) il gioco ti permette di avere giocatori posizionati benissimo, difensori fermi che ti guardano mentre corri davanti alla porta, lasciando solo il portiere. Ringrazio sul serio chi ha scritto questo articolo, davvero le mie partite sono cambiate di molto!

  5. Ma il calcio non é questo a cosa servono i giocatori forti se tanto la cpu ha deciso che loro devono sbagliare sono stufo di partite in cui faccio 30 tiri contro 5 e perdo con o un gol al 45 o al 90 o perché muriel stacca sopra a hummels imotm io voglio giocare la mia partita senza che quelli la condizionino!!!!!

  6. Ciao…io ho FIFA 14 da poco tempo…giocando online mi capita sempre che i miei giocatori siano impacciati…non si muovono, non vanno in contro al pallone, non seguono l’azione e non vincono mai e poi mai un rimpallo…qualcuno mi saprebbe dare qualche consiglio? a me piace molto giocare un calcio con molti passaggi…ma i miei stanno quasi sempre piantati sul posto aspettando la palla che gli arrivi nei piedi e senza andare in contro…grazie mille…

    • …serve solo un pò di esperienza… non giocare di fretta, marca gli avversari standogli addosso quando hanno la palla, quando contrasti non devi continuare a premere sul gamepad, ma fermarti sul giocatore e cercare di coprire la palla. Vedrai che se giochi bene poi tutti i giocatori gestiti dalla CPU iniziano a giocare bene. FIFA è un gioco molto bastardo, ma molto bello. Ti divertirai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.